Autismo e Sindrome di Asperger

Con lo Yoga si intende lavorare sia sul piano fisico, sia, seppur indirettamente, sul piano motivo del giovane studente. Questi sono solo alcuni dei benefici della pratica Yoga, appurati da The Academy for Autism in Orlando FL (dove lo Yoga è una pratica quotidiana): aiuta nei processi sensoriali, la modulazione, la consapevolezza del corpo, il rilassamento, il piano motorio, il controllo, la forza e la resistenza, la coordinazione, l’integrazione bilaterale, l’equilibrio, le sequenze, il seguire le istruzioni, la durata dell’attenzione, l’interazione sociale. Inoltre la pratica Yoga lavora per ridurre i livelli di ansia e stress ed incrementare la comunicazione.

Anomalie e paralisi cerebrali

Sindrome di Down

Disprassia e disturbi della coordinazione e del movimento

Iperattività e disturbi dell’attenzione

Disturbi alimentari

Traumi e momenti difficili